Problematica

Il cliente Scavolini coltivava da tempo il desiderio di integrare l’allora Microsoft OCS con la rete telefonica costituita da Siemens Hipath 4000 versione 1.

L’obbiettivo del cliente era coniugare l’affidabilità del sistema telefonico tradizionale con le funzioni evolute di Microsoft OCS in particolare aveva l’esigenza di ottenere una chiamata voce che fosse distribuita parallelamente sia al client OCS che al telefono tradizionale inoltre desiderava che la chiamata venisse controllata, cioè nel caso che l’utente sia occupato sul client OCS o sul Telefono tradizionale, il device libero non deve poter essere chiamato.

Di fatto desidera l’implementazione di un One Number Service integrato.

Soluzione

Vista la non disponibilità di soluzioni certificate Siemens -McroSoft si è fatto un primo tentativo utilizzando gateway per convertire i protocolli voce utilizzati da Hipath4000 e OCS, nel frattempo Microsoft rilascia Lync e Siemens rilascia la versione 5 di Hipath 4000.

La soluzione vincente è stato proporre al cliente un Upgrade di Hipath da V1 a V5, contemporaneamente il cliente ha aggiornato OCS con Lync. Questa naturale evoluzione ha consentito di poter sfruttare il protocollo SIP nativo supportato da entrambi i brand per realizzare il collegamento voce eliminando così i voice gateway prima utilizzati che introducevano diversi problemi.

Si è poi utilizzata la funzione ONS (one number service) rilasciata da Siemens anche per i collegamenti in Trunk per poter raggiungere l’obbiettivo desiderato dal cliente ovvero avere un ring parallelo e un controllo dello stato della chiamate occupato/libero degli utenti integrati.

Benefici

Tra i benefici ci sono sicuramente la piena soddisfazione del cliente, la conservazione del valore degli investimenti in quanto l’upgrade dei sistemi oltre a garantire i servizi desiderati ha garantito anche costi contenuti e il supporto da parte dei costruttori.

Di fatto si è potuto sfruttare la componente UC avanzata di Lync insieme ai servizi voce e all’affidabilità dei sistemi Siemens ora UNIFY.

In sintesi

Problematica:

  • Integrazione tra Microsoft Lync Siemens Hipath 4000

Soluzione:

  •  Collegamento con Microsoft Lync tramite SIP nativo e uso del servizio ONS (one number service) di Hipath 4000

Benefici:

  • Integrazione voce con client Lync utilizzati per UC e voce
  • Affidabilità dei servizi telefonici grazie alla piattaforma Hipath 4000
  • Mantenimento di servizi telefonici noti e necessari
  • Conservazione dell’investimeto

Iniziare un nuovo progetto con noi è più semplice e sicuro.